Progetti

I centri storici e i loro territori, le comunità locali e il senso di ospitalità, le tipicità locali e il lavoro: i borghi autentici esprimono capacità resilienti importanti. Non partono da condizioni strutturali favorevoli ma ad alcuni anni di distanza mostrano performance generalmente e significativamente 
superiori alla media.

L'Associazione Borghi Autentici d'Italia ha avviato una collaborazione con la Rete Europea delle Città Libere dai Pesticidi promossa da PAN Europe - Pesticide Action Network con un protocollo che impegna i Comuni aderenti all'iniziativa ad una visione "libera dai pesticidi".

In questo 2018 proclamato l'anno del cibo italiano, 90 borghi italiani partecipano al progetto speciale Comunità del Cibo buono e autentico, ideato e promosso dall'Associazione Borghi Autentici d'Italia.

Il capitale sociale è una risorsa strategica per lo sviluppo e il miglioramento della qualità di vita della Comunità e la Cooperativa di Comunità è uno strumento per valorizzare il capitale sociale locale, attrezzando un percorso di risposta ai bisogni e cogliendo le potenzialità inespresse.

La lentezza è prima di tutto un valore, un valore da riscoprire in un mondo che tende ormai a privilegiare e idolatrare la velocità, con stili di vita sempre più frenetici, spostamenti sempre più rapidi, contatti umani sempre più affrettati.

Il Piccolo Festival delle Radici è un progetto ideato dal Club Amici dei Borghi Autentici, in collaborazione con l'Associazione Borghi Autentici d'Italia, volto a proporre ai cittadini e ai visitatori dei luoghi che lo ospitano, un programma variegato di iniziative culturali, per comprendere quanto il presente sia legato alle radici di un'identità in continua evoluzione, un'identità narrante che si svela per far conoscere la propria storia.

Vieni in un Borgo Autentico a ricaricarti è un'iniziativa che l'Associazione Borghi Autentici d'Italia, in collaborazione con DEKRA Testing and Certification Srl, promuove nella rete dei comuni associati per diffondere la mobilità sostenibile e rendere sempre più i borghi autentici "destinazioni di qualità sociale ed ambientale".

Comunità Ospitali significa accogliere i turisti come cittadini temporanei, facendo loro vivere esperienze uniche all’interno del territorio, per conoscere meglio quella parte di Italia considerata “minore”, ma che ha scritto e tutt’ora scrive, la storia del nostro Paese.

Il Sistema delle Comunità Ospitali dei Monti Dauni, si colloca nel più ampio progetto "Monti Dauni:valorizzazione integrata delle eccellenze di carattere culturale, religioso, paesaggistico ed enogastronomico". 

Il progetto “Borgo Autentico Certificato” si rivolge a tutti i Comuni e loro aggregazioni aderenti all’Associazione che intendono implementare la messa in qualità dei borghi e la loro valorizzazione ottenendo la certificazione di conformità "Borgo Autentico Certificato".

Il gioco d’azzardo è largamente presente in tutte le regioni d’Italia e nel 2017 si conferma al secondo posto tra le industrie italiane, assorbendo oltre il 12% della spesa delle famiglie. Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo

Il Programma di riqualificazione della rete dei Borghi Autentici pugliesi

Per i Comuni Borghi Autentici pugliesi, la Legge regionale 44/2013 “Disposizioni per il recupero, la tutela e la valorizzazione dei borghi più belli d’Italia in Puglia” è un’importante occasione per lo sviluppo del proprio territorio e per la crescita delle comunità locali.

Borghi Autentici lancia un nuovo progetto strategico: “URANOS“: cielo, territorio e comunità.

URANOS ha lo scopo di aprire una riflessione che dovrà coinvolgere gli Amministratori e i cittadini dei borghi per sviluppare e condividere progetti ed azioni locali sui temi della tutela e valorizzazione del paesaggio, dell’adattamento al cambiamento climatico e resilienza e, infine, su quello dello sviluppo e della gestione del verde urbano e periurbano, degli orti nel borgo e della agricoltura di prossimità.

Iniziativa Borghi Autentici: "Monitoraggio dei PAES realizzati dai Comuni e possibilità di integrazione e sviluppo del "Piano di adattamento ai cambiamenti climatici" nel quadro dell'iniziativa comunitaria Mayors Adapt - Patto dei Sindaci".

Capitale umano e capitale sociale nella comunità locale - patrimonio fondamentale per alimentare percorsi di sviluppo locale - la coesione locale e la condivisione, risorse strategiche cruciali per favorire strategie di cambiamento e di miglioramento per territori e comunità ... che ce la vogliono fare ...

Cinque progetti per nuove professioni nell'ambito della Green & Blue Economy in Sardegna. L'isola che c'è e la Bottega dei sapori sono i due programmi realizzati con Borghi Autentici d'Italia. Azioni formative dedicate alla certificazione di competenze in materia turistica, di agrifood e non solo. 

Il progetto “Lampu!” è finalizzato alla rigenerazione urbana dei luoghi attraverso la partecipazione dei giovani e, più in generale, della comunità locale del Comune di Calimera (LE).

Borghi Autentici collabora con il FAI - Fondo Ambiente Italiano per la realizzazione del censimento dei Luoghi del Cuore, un'iniziativa di grande valore e portata: 68 sono stati finora gli interventi di recupero in 15 regioni che hanno contribuito a restituire un futuro di tutela e valorizzazione a molti luoghi votati.

Valore in Rete è un progetto BAI che si pone come obiettivo di costituire una rete nazionale dei Comuni borghi autentici interessati a valorizzare il patrimonio immobiliare

Progetto Feudo del Monaco | Polo didattico naturalistico sportivo e parco avventura. Finanziato nell’Ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit” dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale

INAUGURAZIONE 3 GIUGNO 2018, loc. Feudo del Monaco, Casalbuono (SA)

“Municipium”, un’innovativa APP pensata per i piccoli e medi comuni

Borghi Autentici ha stretto un accordo con la casa editrice Maggioli per divulgare questa innovativa applicazione presso i comuni della rete.

I Progetti conclusi

Promosso da Associazione Comuni Virtuosi, Associazione Borghi Autentici d’Italia, Rete dei Comuni Solidali,  il progetto "Tutti sotto coperta!" crea un ponte tra bambini e famiglie colpiti dal terremoto e comunità di accoglienza.

CUCINATO COL CUORE è la seconda iniziativa dell'Associazione Borghi Autentici verso i 3 comuni maggiormente colpiti dal sisma del 24 agosto 2016. Si rivolge direttamente ai ristoratori dei Borghi Autentici d'Italia.

La Commissione Europea (Agenzia per la Competitività e l’Innovazione, Programma Intelligent Energy Europe) nell’aprile 2012 ha approvato il finanziamento del progetto “Measure and share data with utilities for the Covenant of Mayors – Meshartility”, al quale l’Associazione Borghi Autentici d’Italia ha partecipato come partner coinvolgendo 16 Comuni Soci, localizzati nelle Regioni Puglia, Sardegna, Piemonte, Calabria, Umbria, Basilicata, Campania, Emilia-Romagna.

Il Piano delle Strategie Sardegna è un percorso complesso e articolato che BAI ha attuato tra il 2013 e il 2016 con i borghi della Rete BAI Sardegna.

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia, in collaborazione con il GAL Molise verso 2000 nell’ambito del progetto “Borghi rigenerati”, pubblica “L’Atlante  delle Vie Molisane dei Cammini d'Europa”.

Borghi della Felicità è un progetto promosso dall’Associazione Borghi Autentici d’Italia per un futuro sostenibile e basato sulla centralità della persona.