Cerca

Borgo

Orroli

Il borgo di Orroli sorge nella sub - regione storica del Sarcidano, nel sud della Sardegna, zona conosciuta per la presenza del Nuraghe Arrubiu, tra i più importanti di tutta l’Isola.

Borgo

Santu Lussurgiu

Santu Lussurgiu è un tipico borgo di montagna della Sardegna, situato ai piedi del versante sud orientale della catena del Montiferru.

Borgo

Sardara

Il borgo di Sardara sorge ai piedi della collina di su Sibizziri, al centro della fertile pianura del Campidano, nella regione storica del Monreale.

Borgo

Scano di Montiferro

Il borgo di Scano di Montiferro sorge in provincia di Oristano, in prossimità della costa centro-occidentale della Sardegna.

Borgo

Galtellì

Galtellì, borgo in cui Grazia Deledda ha ambientato il suo celebre romanzo “Canne al vento”, sorge nella Valle del Cedrino ai piedi del panoramico Monte Tuttavista.

Borgo

Bolotana

Bolotana sorge nel centro della Sardegna, tra le catene montuose del Marghine e in prossimità del fiume Tirso, in un ambiente naturale che presenta una varietà climatica, faunistica, botanica e paesaggistica molto diversificata a seconda della zona che si attraversa.

Borgo

Sennariolo

Il borgo di Sennariolo, tra i più piccoli della Sardegna, si trova nel versante occidentale del Montiferru e annovera un ricco patrimonio paesaggistico e archeologico.

Borgo

Serri

Il borgo di Serri sorge nel Sud nella Sardegna su un altopiano basaltico dal quale è possibile ammirare le imponenti vette del Gennargentu, le colline della Marmilla e della Trexenta e le pianure del Campidano.

Borgo

Silanus

Il borgo di Silanus sorge nella regione storica del Marghine, in un territorio collinare della Sardegna centrale estremamente fertile e circondato da una natura lussureggiante.

Borgo

Sorradile

Il borgo di Sorradile sorge su una collina che sovrasta le valli sottostanti e il lago Omodeo, tra i laghi artificiali più grandi d’Europa.

Borgo

Volturara Appula

Volturara Appula è un borgo del Subappennino Dauno, importante zona naturalistica e storica della provincia di Foggia. Il suo nome deriva dal vento libeccio, che in queste terre è presente tutto l’anno.

Borgo

Vieste

Vieste è una cittadina costiera della provincia di Foggia che sorge nell’area del Gargano, lo “Sperone d’Italia”, una vera e propria isola biologica circondata dal mare Adriatico e dalla pianura del Tavoliere di Puglia.

Borgo

Vernole

Vernole sorge a sud di Lecce e include nel suo territorio un piccolo tratto della costa adriatica e la cittadella fortificata Acaya, risalente al Cinquecento.

Borgo

Unione della Grecìa Salentina

La Grecìa Salentina rappresenta l’area grika della Provincia di Lecce: è quella zona della Puglia che viene definita ellenofona, dove si parla ancora oggi il dialetto neo-greco chiamato griko.

Borgo

Trinitapoli

In quel lembo del Tavoliere di Puglia che si incunea tra le Saline  e l’Ofanto, al margine della Capitanata e a ridosso di Terra di Bari, è situata Trinitapoli, l’antico Casale della Trinità.

Borgo

Seclì

Il borgo di Seclì sorge nella Puglia salentina, tra la Serra di Cutrofiano e le Serra dei Campi Latini, a soli 12 chilometri dalla costa ionica.

Borgo

San Cassiano

Il borgo di  San Cassiano sorge nel sud del Salento, in un territorio pianeggiante dominato da distese di uliveti in cui ricade parte del Parco dei Paduli.

Borgo

Rignano Garganico

Il borgo di Rignano Garganico, sorge su un colle a quasi 600 metri sul livello del mare, dal quale lo sguardo domina la piana della Terra di Capitanata, protendendosi sul Tavoliere.

Borgo

Poggiardo

Nel tacco d’Italia, in provincia di Lecce, a pochi minuti dalle ampie spiagge sabbiose intervallate da affascinanti scogliere a picco sul mare, sorge Poggiardo

Pagine