Tu sei qui

Cerca

Borgo

Copertino

Tra le più suggestive cittadine del Salento, Copertino incanta i visitatori con le sue meraviglie architettoniche, i cui fregi prendono forma dalla caratteristica pietra leccese, e con le sue magiche coste sul versante ionico.

Borgo

Leverano

Leverano è un centro di pianura di origine altomedievale, della provincia di Lecce, situato a pochi chilometri dalla costa ionica.

Borgo

Montesano Salentino

Il borgo di Montesano Salentino sorge nella parte centrale del Capo di Leuca, nella provincia di Lecce a poca distanza dal mare Adriatico e dallo Ionio.

Borgo

Casalnuovo Monterotaro

Casalnuovo Monterotaro è collocato nel Sub-Appennino Dauno Settentrionale. Il suo territorio si caratterizza per variazioni altimetriche abbastanza elevate, da un minimo di 80 metri sul livello del mare a un massimo di 550, altitudine da cui si può godere di un panorama collinare molto suggestivo.

Borgo

Cassano delle Murge

Cassano delle Murge è una cittadina collinare di circa 14.000 abitanti, il cui territorio comprende il capoluogo comunale e i piccoli nuclei di Borgo Parco la Vecchia e Lagogemolo, oltre agli insediamenti residenziali di Borgo Circito, Borgo Fra Diavolo, Borgo dei Pini Mercadante e Borgo Incoronata.

Borgo

Turi

Tra distese pianeggianti e rilievi collinari, pozzi, grotte e doline tipiche dei territori di natura calcarea, sorge Turi, borgo della provincia di Bari.

Borgo

San Marco La Catola

Immerso nel verde, il borgo di San Marco la Catola sorge, con i sui mille abitanti, in provincia di Foggia, in un territorio dal profilo geometrico irregolare, che presenta differenze di altitudine accentuate: in alcuni punti si raggiungono infatti i 901 metri di quota.

Borgo

Deliceto

Deliceto è un borgo della Puglia, che sorge nel Subappennino Dauno meridionale, a mezza costa tra il Tavoliere delle Puglie e l’Appennino Campano. 

Borgo

Castelluccio Valmaggiore

Castelluccio Valmaggiore è un piccolo borgo, di circa 1.300 abitanti, e fa parte della Comunità montana “Sub-Appennino Dauno Meridionale”. 

Borgo

Altamura - Centro storico

Il centro storico di Altamura si presenta con una forte identità: con i suoi 3.199 abitanti, ha una storia e caratteristiche proprie che permettono di considerarlo un piccolo borgo all'interno della città.
Altamura sorge in provincia di Bari, nell'entroterra, e fa parte del Gal Terre di Murgia. Più di 12.000 ettari del suo territorio sono inclusi nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, nel quale si trova una delle più grandi doline della Murgia, il Pulo di Altamura.

 

Borgo

Castrignano del Capo

Castrignano del Capo è situato nell’estremo sud della Puglia e, parte del suo territorio, è inserito nel Parco Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia per salvaguardare i beni architettonici e naturalistici della costa orientale del Salento.

Borgo

Montegrosso (Comune di Andria)

Il borgo di Montegrosso è una piccolissima frazione della città di Andria, nella provincia di Barletta-Andria-Trani. Si trova nella Murgia avvolto da una bellissima e ondulata cornice naturalistica.

Borgo

Roseto Valfortore

Roseto Valfortore, borgo montano di origini medievali della provincia di Foggia, sorge dove ha origine il Fortore, fiume da cui il borgo prende nel 1800, il suo nome composito.

Borgo

San Nicandro Garganico

San Nicandro Garganico sorge sul mare Adriatico, in provincia di Foggia, e si estende dalla costa, dove si trova la frazione Torre Mileto, all’entroterra, tra i laghi di Lesina e Varano.

Borgo

Lucera (centro storico)

Situata in un territorio prevalentemente pianeggiante, Lucera sorge su una piccola altura formata da tre colli, il Monte Albano, il Monte Belvedere e il Monte Sacro, dominando in questo modo l’ampia piana del Tavoliere delle Puglie.

 

Borgo

Volturara Appula

Volturara Appula è un borgo del Subappennino Dauno, importante zona naturalistica e storica della provincia di Foggia. Il suo nome deriva dal vento libeccio, che in queste terre è presente tutto l’anno.

Borgo

Vieste

Vieste è una cittadina costiera della provincia di Foggia che sorge nell’area del Gargano, lo “Sperone d’Italia”, una vera e propria isola biologica circondata dal mare Adriatico e dalla pianura del Tavoliere di Puglia.

Borgo

Unione della Grecìa Salentina

La Grecìa Salentina rappresenta l’area grika della Provincia di Lecce: è quella zona della Puglia che viene definita ellenofona, dove si parla ancora oggi il dialetto neo-greco chiamato griko.

Borgo

Trinitapoli

In quel lembo del Tavoliere di Puglia che si incunea tra le Saline  e l’Ofanto, al margine della Capitanata e a ridosso di Terra di Bari, è situata Trinitapoli, l’antico Casale della Trinità.

Pagine