Tu sei qui

Domenica
3.06
Abruzzo
Magliano de' Marsi

Magliano de' Marsi (Aq): il 3 giugno l’Infiorata del Corpus Domini

Domenica, nel Borgo Autentico in provincia de L’Aquila, si terrà la 33ª edizione dell’evento che mette in scena raffigurazioni ispirate a temi religiosi.

 

Una celebrazione che unisce arte, tradizione e sentimento religioso, riunendo come sempre tutta la comunità di Magliano de' Marsi: è questo l’Infiorata del Corpus Domini, che si terrà il prossimo 3 giugno nel centro cittadino del Borgo Autentico in provincia de L’Aquila.
L’iniziativa è organizzata dal Comune, dalla Parrocchia di Santa Lucia e dalla Pro Loco, e consiste nella creazione di vere e proprie raffigurazioni artistiche ispirate a temi religiosi, ma saranno realizzati anche quadri con motivi geometrici. Il risultato finale, per gli abitanti del luogo e per i visitatori, sarà uno spettacolo davvero unico: un tappeto dal grande valore sia estetico che cromatico.

L’ORGANIZZAZIONE. L’Infiorata del Corpus Domini di domenica 3 giugno, evento giunto alla sua 33esima edizione, inizialmente avrebbe dovuto tenersi quest’anno in una versione ridotta, seppur nel rispetto della formula tradizionale, a causa delle problematiche previsioni meteo per il weekend fatte nei giorni scorsi. Nelle ultime ore, però, grazie alle buone notizie arrivate sul possibile miglioramento delle condizioni meteorologiche relative a questo fine settimana, la Pro Loco ha deciso di tornare sui suoi passi e puntare sulla versione tradizionale della festa per il Corpus Domini, tanto cara alla comunità maglianese.

IL PROGRAMMA. Volontari e cittadini di Magliano de' Marsi si ritroveranno dunque insieme, nella serata di sabato 2 giugno (alle ore 23.00), radunandosi nella centralissima Via Cicolana. Prenderà allora il via la tanto attesa realizzazione dei quadri disegnati dal dott. Adelmo Di Felice, che riveste il ruolo di direttore artistico della manifestazione.
Nel pomeriggio di domenica 3 giugno, quindi, al termine della Santa Messa, che verrà celebrata alle ore 18.00, la processione raggiungerà l’Infiorata per la solenne benedizione, ammirando quindi l’esito del grande impegno profuso anche quest’anno da tutta la cittadinanza del Borgo Autentico abruzzese per la riuscita dell’Infiorata del Corpus Domini.