Tu sei qui

Sabato
5.10
fino al
6.10.2019
Puglia
Bitetto

A Bitetto torna la Sagra dell'Oliva "Termite"

Il 5 e 6 Ottobre nel Borgo Autentico di Bitetto si svolge la XVI sagra dell'Oliva "Termite" organizzata da Comitato Promotore D.O.P. “Oliva Termite di Bitetto” e dall’Assessorato alle Politiche agricole e al Turismo. 

La Sagra dell'Oliva  rappresenta per il Comune e il territorio circostante un importante e significativa occasione di promozione dei propri prodotti tipici e del proprio territorio. Ma è anche un modo per sperimentarsi, per innovarsi, per animare e festeggiare insieme alla comunità. 

L'Oliva da mensa appartenente alla varietà "Termite" è un prodotto agroalimentare d'eccellenza. Per questo alla Sagra parteciperanno i maggiori produttori olivicoli locali dei ristoratori, dei commercianti e delle numerose associazioni di volontariato culturale e sociale che vivacizzano e caratterizzano con numerosi eventi la vita cittadina.Ma soprattutto grazie a questa eccellenza è la X tappa del Girolio regionale delle Città
dell’Olio.

Ad animare la sagra ci saranno quindi i tanti stand enogastronomici, ma anche vari e diversi spettacoli, incontri, percorsi turistici ed eventi musicali, che inaugureranno e chiuderanno la Sagra. 

Sabato 5 Ottobre alle ore 21.00 il Borgo di Bitetto sarà animato dalla musica del gruppo Sud Sound System, che suoneranno gratuitamente per residenti e visitatori. Domenica 6 Ottobre alle ore 21.00 la Sagra si concluderà con il concerto dei Terraross. 

Domenica 6 Ottobre è prevista un'itinerario, l'iniziativa "Quattro passi tra gli ulivi” organizzata dalle Associazioni del territorio e finalizzata a far conoscere le tipicità del territorio, avvicinare il consumatore al prodotto e così immergersi e vivere un momento che coniuga paesaggio, salute e corretto stile di vita. 

Seguono altre iniziative, promosse da enti pubblici e privati, come l’Aperitivo con la salute “Oliva e dieta mediterranea: scienza e cucina si incontrano” organizzato dai ragazzi dell'Alberghiero di Molfetta, e anche l'itinerario culturale, promosso dall'Università Terza Età e Libreria "La prima“: Libri da snocciolare. 

La Sagra si conclude, infine, in Piazza Aldo Moro a Bitetto, con la premiazione dell'Oliva più pesante, Una vetrina per l’oliva dolce Tèrmite di Bitetto e lo Lo stand più originale.