Cerca

News

Giornata Nazionale BAI, la rassegna stampa

La Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d'Italia, svoltasi domenica 22 maggio, non è passata inosservata. Grazie, ai Comuni, agli organizzatori, ai partecipanti e ai giornalisti che hanno prestato attenzione alla prima edizione di questo significativo appuntamento.

News

La Giornata Nazionale BAI presentata in conferenza stampa

Tra passeggiate e visite guidate, degustazioni di street food e tavolate in piazza, spettacoli, mostre d'arte e iniziative ecologiche, la Giornata Nazionale dei borghi autentici dedicata al tema dell’Ospitalità sarà una vera festa diffusa, che l'Associazione ha organizzato per il 22 di maggio da Nord a Sud dello Stivale, coinvolgendo 48 Comuni disseminati in 13 regioni italiane, dall'Abruzzo alla Basilicata, dalla Calabria alla Campania, dall'Emilia Romagna al Friuli Venezia Giulia, e poi Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Umbria e Sardegna.

News

Il 22 maggio 2016 sarà la Giornata Nazionale BAI

E’ ufficiale: il 22 maggio 2016 sarà la prima Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia!

Una vera e propria festa diffusa coinvolgerà tutto il territorio nazionale: saranno infatti ben 52 i borghi che parteciperanno all’iniziativa, organizzando in questa giornata incontri, convegni, concerti, degustazioni enogastronomiche, visite guidate e tanto altro, il tutto all’insegna dell’accoglienza e dell’ospitalità.

News

Giornata Nazionale 2016 Borghi Autentici d'Italia, aperte le adesioni

“L’ospitalità di comunità” è il tema della prima “Giornata nazionale dei borghi autentici” che quest’anno si organizza domenica 22 maggio. I Borghi Autentici d’Italia che aderiranno all’iniziativa proporranno ai propri cittadini e ai visitatori iniziative enogastronomiche, culturali, musei aperti e concorsi di fotografia. Ogni Borgo potrà organizzare una o più iniziative che rientreranno in un cartellone unico degli eventi che verrà proposto a livello nazionale.  

News

Il 22 maggio 2016 sarà Giornata Nazionale Borghi Autentici

La rete Borghi Autentici sta diventando sempre più grande: aumentano gli enti soci e crescono le comunità che scelgono di prendere parte a questo percorso. Ciò che occorre, dunque, è coinvolgere direttamente le persone, chi abita i borghi e chi vive il territorio circostante ed è sensibile alle tematiche sulle quali BAI lavora.