Tu sei qui

Cerca

Evento

Start Saluzzo un mese di cultura, arte e gioco

Dal 29 aprile al 4 giugno Start/Saluzzo un mese di cultura arte e gioco a Saluzzo con un ricco programma di appuntamenti per innescare un meccanismo virtuoso di valorizzazione della città, dei suoi contenitori e dei suoi eventi

Evento

Occit'Amo e dintorni

Con l’approssimarsi dell’estate a Saluzzo (Cn) torna Occit’amo, Festival delle Terre del Monviso e delle Valli Occitane, manifestazione che già nel 2015 ha proposto musica popolare, etnica e tradizionale sui palcoscenici inusuali delle montagne delle Valli Po, Varaita, Maira, Grana e Stura, a Saluzzo ex capitale del Marchesato, e nei comuni di Verzuolo, Manta, Lagnasco, Scarnafigi e Moretta.

Evento

Un libro per the, "La collina di Saluzzo"

Venerdì 13 maggio, alle ore 21, presso l’Antico Palazzo Comunale di Saluzzo (Cn), appuntamento serale per la rassegna "Un libro per the. I venerdì della biblioteca": Aldo Molinengo presenta il suo libro “La collina di Saluzzo. Un antico paesaggio” (Fusta editore).

Evento

A spasso con l'autore

A Saluzzo (Cn) torna l'iniziativa "A spasso con l'autore": domenica 8 maggio alle ore 15.00, CoopCulture in collaborazione con Fusta Editore propone la seconda visita guidata accompagnati da un autore letterario legato al territorio saluzzese; in questo caso si tratta dell’autrice Fulvia Viola Barbero.

Evento

Inaugura la collezione IGAV

Esposizione permanente della collezione IGAV alla Castiglia di Saluzzo (Cn): nuove opere e nuovo allestimento, inaugurazione sabato 2 aprile, ore 17.00

Venti importanti opere sono giunte alla Castiglia per unirsi alle oltre quaranta che già fanno parte dell’Esposizione permanente, inserita nel ristretto circolo dei “Luoghi del contemporaneo” riconosciuti dal Ministero dei beni culturali.

Evento

Un libro per thè

Oggi pomeriggio a Saluzzo (Cn) alle ore 17.30, presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale, nell'ambito delle rassegne "Un libro per thè. I venerdì della biblioteca" Silvana Cincotti presenta il suo libro “L'eredità dell'arte” (ed. Arpeggio Libero).